Recensioni

Recensione: ‘Ferro 3 – La casa vuota’ – Kim Ki-duk (2004)

7203iron2004bluray720pmkv

Gli attori Seung-yeon Lee e Hee-Ja in una scena del film

Tae-Suk (Hee Ja) è un fantasma della società, un uomo invisibile e senza identità, si guadagna la benzina per la moto affiggendo volantini alle porte delle case, e sopravvive sfruttando questo lavoro per individuare case vuote. Chi entra nelle case vuote di solito lo fa per rubare, il giovane protagonista di ‘Ferro 3’ invece, le abita per circondare la propria solitudine dal calore che esse racchiudono, si rende utile facendo il bucato o riparando qualcosa di rotto, prima di andar via, scatta persino una foto-ricordo insieme a quelle dei legittimi proprietari.  In una di queste case apparentemente vuota, incontra Sun-Hwa (Seung-yeon Lee), una donna maltrattata dal marito. Lei inizialmente lo osserva di nascosto, e quando capisce che è innocuo decide di scappare con lui, condividendo la vita di “di casa in casa”.

Continua a leggere

Standard
Recensioni

Recensione: ‘Adaline – L’eterna giovinezza’ – Lee Toland Krieger (2015)

tumblr_nlw8jl6khG1rhfubso1_1280

Blake Lively, già famosa per il suo ruolo in Gossip Girl

1933, Adaline Bowman, (Blake Lively) ragazza madre di 29 anni, ha un incidente e smette di invecchiare. Per non diventare una cavia da laboratorio è costretta a fuggire da tutto e da tutti, cambiando continuamente identità per il resto della sua vita. Fino a quando incontra Ellis (Michiel Huisman) e suo padre William (Harrison Ford).

Continua a leggere

Standard
Recensioni

Recensione: ‘Kingsman – Secret Service’ – Matthew Vaughn (2015)

Immagine 131Diretto da Matthew Vaughn che dopo ‘Kick-Ass’ e ‘X-Men – L’inizio’ è alla sua terza pellicola fumettistica. Nelle precedenti opere di questo stampo è sempre riuscito in qualche modo a portare una ventata d’aria fresca al genere nelle sale di tutto il mondo, ormai asfissiate dall’invasione dei cine-fumetti, e la sua ultima pellicola sembra non essere da meno. Ma Kingsman nonostante sia tratto da una miniserie a fumetti appartiene al filone dello spionaggio. “Ci lamentavamo di quanto i film di spionaggio fossero diventati “seriosi”. – dice Vaughn – E così abbiamo deciso di farne uno divertente”.

Continua a leggere

Standard
Recensioni

Recensione: ‘Anche gli uccelli uccidono’ (Brewster McCloud) – Robert Altman (1970)

6FMK63YIXAoTeBSt5DdQIyJBdxz

Il poster del film

In ‘Anche gli uccelli uccidono’ Robert Altman ci parla di un sogno che accomuna o ha accomunato almeno una volta ognuno di noi, il volo libero. Chi non ha mai sognato di uscire da una situazione scomoda spiccando semplicemente il volo? ‘Brewster McCloud’ si propone al pubblico come commedia, ma tratta temi profondi e ancora attuali, nonostante i 45 anni sulle spalle.

Continua a leggere

Standard